Codice di condotta aziendale EIZO - i sette principi

Il "Codice di condotta EIZO - Sette principi" evidenzia l'insieme dei diritti e doveri morali a cui tutti i membri del gruppo EIZO sono soggetti e il fondamento delle nostre attività aziendali che assicurano ai nostri stakeholder la trasparenza e la correttezza delle nostre attività aziendali.


Principio 1: creare nuovo valore
Ci impegniamo a realizzare prodotti e servizi di alta qualità che soddisfano appieno le esigenze del cliente, creando e offrendo nuovo valore attraverso tecnologie e idee uniche.


Principio 2: rispetto per l'ambiente
Vogliamo promuovere e ridurre al minimo gli impatti ambientali nella produzione e nelle nostre attività aziendali.
Maggiori informazioni


Principio 3: operare come un'impresa internazionale
Vogliamo agire e manifestare un approccio globale e reale lungimiranza.
Maggiori informazioni


Principio 4: commercio equo e solidale
Vogliamo condurre la nostra attività in modo onesto ed equo.
Maggiori informazioni


Principio 5: Lealtà e trasparenza nei rapporto con gli stakeholder
Basiamo le nostre relazioni con tutti coloro che agiscono in nome e per conto del Gruppo (partner commerciali, dipendenti, shareholder e comunità locali) sui principi fondamentali di fiducia e rispetto reciproco.
Scopri di più sulle iniziative EIZO sul sito internazionale


Principio 6: onestà e rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti
Ci impegniamo ad agire nel pieno rispetto delle leggi come membro della comunità per promuovere una cultura di onestà e responsibilizzazione.


Principio 7: cultura aziendale di tolleranza
Gestiamo la nostra azienda con grande rispetto per i diritti umani e garantiamo a tutti uguali opportunità.

Rapporto CSR

Abbiamo riassunto le nostre attività di Responsabilità Sociale d'Impresa nel nostro ultimo rapporto.

Download

United Nations Global Compact

EIZO fa parte del Global Compact delle Nazioni Unite, un’iniziativa volontaria di adesione che incoraggia le imprese di tutto il mondo a creare un quadro economico, sociale ed ambientale sano e sostenibile che garantisca a tutti l'opportunità di condividerne i benefici. A tal fine, il Global Compact richiede alle aziende e alle organizzazioni che vi aderiscono, di condividere, sostenere e applicare nella propria sfera di influenza dieci principi fondamentali relativi ai diritti umani, standard lavorativi, tutela dell'ambiente e lotta alla corruzione.

Ci assumiamo pienamente le nostre responsabilità sociali in una società globale e miglioriamo il nostro valore aziendale operando secondo i 10 principi fondamentali del Global Compact delle Nazioni Unite.


I dieci principi fondamentali del Global Compact delle Nazioni Unit

Principio 1: Alle imprese è richiesto di rispettare e proteggere i diritti umani universalmente riconosciuti.

Principio 2: Ci assicuriamo di non essere complici negli abusi di diritti umani.

Principio 3: Sosteniamo la libertà di associazione dei lavoratori e riconosciamo il diritto di contrattazione collettiva.

Principio 4: Ci impegniamo a eliminare tutte le forme di lavoro forzato e obbligatorio.

Principio 5: Sosteniamo l'eliminazione del lavoro minorile.

Principio 6: Condividiamo l'eliminazione di ogni forma di discriminazione in materia di impiego e professione.

Principio 7: Sosteniamo un approccio preventivo nei confronti delle sfide ambientali.

Principio 8: Intraprendiamo iniziative che promuovono una maggiore responsabilità ambientale.

Principio 9: incoraggiamo lo sviluppo e la diffusione di tecnologie ecocompatibili.

Principio 10: Ci impegnamo a contrastare la corruzione in ogni sua forma, incluse l'estorsione e le tangenti.


Ulteriori informazioni su Global Compact delle Nazioni Unite

Rispetto dei diritti umani

"I principi di condotta EIZO - sette principi" si ispirano ai criteri definiti da Global Compact delle Nazioni Unite, contemplati nelle convenzioni fondamentali dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO).
EIZO rifiuta ogni forma di lavoro minorile, di violenza o discriminazione, di comportamento molesto e lesivo della dignità personale nei luoghi di lavoro e si impegna a rispettare e promuovere i diritti umani e fondamentali della persona.

Responsible Business Alliance (RBA)

Nel gennaio 2020 EIZO entra a far parte in qualità di membro della Responsibile Business Alliance (RBA), adottando il Codice di Condotta RBA di cui condivide pienamente la visione.
RBA è un'associazione di imprese che collaborano per migliorare le condizioni ambientali e lavorative della supply chain del settore dell'elettronica. Entrando a far parte di RBA, EIZO si impegna ad applicare questo Codice di Comportamento a tutte le sue attività e incoraggia i suoi fornitori ad adempire allo stesso modo alle resposabilità sociali, ambientali ed etiche.