Monitor medicale con 5 megapixel

RX560-MD RadiForce

La tecnologia Hybrid Gamma PXL del monitor RX560 MammoDuo identifica su unico schermo e con la massima precisione le aree di visualizzazione in scala di grigio e quelle a colori, impostando la luminosità in maniera opportuna e restituendo simultaneamente immagini estremamente chiare e dettagliate.

  • 54,1 cm (21,3")
  • 5 megapixel (a colori)
  • 4:5
Foto prodotti RX560-MD RadiForce

Comfort Ottimale

Precisione nella refertazione

Monitor per Radiologia Diagnostica di alta fedeltà

Il MammoDuo è composto da due monitor e da un piedistallo doppio regolabile che offre massimo comfort ergonomico.

Grazie al design minimalista che utilizza una cornice estremamente sottile di 7,5 millimetri, l'interruzione dell'immagine tra due schermi è minimizzata. Affiancare più display non è mai stato più facile: la distanza che intercorre da uno schermo all'altro è di soli 15 mm e si presta perfettamente per la rappresentazione indisturbata di configurazioni multischermo.

Diagnostics_MammoDuo-Bezel.jpg

Spazio ridotto

Il set RX560-MD è una soluzione che combina il massimo comfort al minimo ingombro, creando uno spazio di lavoro più ergonomico per le proprie esigenze che aiuta a risparmiare tanto spazio rispetto a sistemi di monitor affiancati (67 mm orizzontalmente, 36 mm verticalmente e 20,5 mm in profondità), beneficiando fino al 22 % di spazio libero in più sulla scrivania.

Diagnostics_Space-saving-arrangement_1.jpg
Diagnostics_Space-saving-arrangement_2.jpg

Massima flessibilità

Il piedistallo a doppio monitor consente di effettuare congiuntamente il riposizionamento dell‘altezza, dell’inclinazione in senso orizzontale e verticale, ma anche l’orientamento a destra e sinistra di entrambi gli schermi, senza che rimangano interstizi.

Diagnostics_Dual-Stand_Topdown.gif
Diagnostics_Dual-Stand_Swivel.gif

Design concepito per l'imaging diagnostico

Le cornici laterali in nero esaltano la qualità visiva delle immagini sullo schermo e assicurano una visione ottimale in ambienti scarsamente illuminati. Le fasce laterali in bianco del cabinet sottolineano l’estetica minimalista. Un abbinamento perfetto tra design e tecnologia che offre alti standard di ergonomia per la moderna refertazione.

Diagnostics_IdealDesign.jpg

Collegamento Daisy Chain

Soluzione multischermo efficiente

Tramite l’ingresso e l‘uscita segnale è possibile associare in modo semplice e diretto parecchi pannelli RadiForce e collegarli all’interfaccia DisplayPort. Ciò consente di realizzare soluzioni multischermo che non richiedono ulteriori procedure di cablaggio e comporta un notevole vantaggio in ambienti di spazio ristretto.

Visione ottimizzata per i diversi sistemi di acquisizione

La funzione CAL SWITCH propone una selezione di modalità preimpostate ottimizzate per le diverse tecniche diagnostiche, come RMI, TC o sonografia, senza dover ricorrere ad una nuova calibrazione. Grazie al software RadiCS LE, fornito a corredo, le diverse modalità si lasciano impostare in modo che lo schermo commuta automaticamente nella condizione di visualizzazione più opportuna.

Diagnostics_OptimalDisplayMode-Modalities.jpg

Risparmia energia in modo intelligente

Sensore di presenza

Il sensore di presenza rileva l'assenza dell'utente dalla scrivania; il monitor attiva automaticamente la funzione di risparmio energetico e torna in funzione quando qualcuno vi si pone di nuovo di fronte oppure si attiva il mouse o la tastiera. Una pratica funzionalità che risparmia energia e permette al contempo di allungare la vita della retroilluminazione del monitor.

RadiLight: Soluzione intelligente di illuminazione EIZO, che protegge gli occhi

EIZO lancia sul mercato italiano il nuovo dispositivo RadiLight, concepito come sistema di illuminazione supplementare in ambito radiologico per i monitor medicali RadiForce e creato specificatamente per consentire una visione confortevole nelle sale radiodiagnostiche. Il sistema che si lascia applicare senza difficoltà sulla parte posteriore del cabinet, diffonde una luce soffusa che aiuta a ridurre l’affaticamento visivo, dovuto a eccessivi contrasti di chiaro-scuro tra lo schermo e l’ambiente circostante.

Diagnostics_RadiLight.jpg

Software e usabilità

Attrezzati per lavorare con comodità

La tecnologia Work-and-Flow

Con la crescente digitalizzazione delle modalità, i radiologi si confrontano con una quantità crescente di informazioni sui loro schermi. Grazie all'esclusiva tecnologia work-and-flow di EIZO con nuove funzioni progettate per soddisfare le esigenze dei radiologi, la complessità dei dati viene efficacemente contrastata. Il monitor RadiForce RX560-MD con il software RadiCS-LE in dotazione offrono un flusso di lavoro estremamente semplificato.

Maggiori informazioni sulle funzioni Work-and-Flow

 

Point-and-Focus: concentrazione sull'area di interesse

Point-and-Focus consente facilmente di selezionare ed evidenziare determinate aree di analisi con un semplice tocco del mouse o della tastiera. La luminosità e i livelli del grigio delle aree adiacenti alla selezione vengono opportunamente ridotte, favorendo una visione più accurata.

WaF_Point-and-Focus.gif

Garanzia costante della qualità dell’immagine

Il tool RadiCS padroneggia tutte le attività di verifica dei parametri qualitativi e di manutenzione dei modelli RadiForce. Dalla calibrazione al monitoraggio del corretto funzionamento tramite le prove di accettazione e di costanza, fino alla gestione del controllo qualità in abbinamento al software di rete RadiNet Pro. La versione base di RadiCS LE è già inclusa nei monitor RadiForce.

 

SoftwareUse_RadiCS_RadiNetPro.jpg

Qualità visiva superiore

Precisione, brillantezza, contrasto e nitidezza

Riproduzione a colori per esami di ecografia, TC mammografico e RM

Nella prevenzione del tumore al seno per donne che presentano tessuto mammario denso, alla mammografia viene sempre più spesso associato l'esame ecografico. Nel caso di risultati anomali, seguiranno altre procedure d'accertamento,  come prelievi con ago o altre modalità di indagine come risonanza magnetica (RM) o tomografia assiale computerizzata (TAC) che richiedono tuttavia l’impiego complementare di un monitor a colori.

RadiForce RX560-MD integra al suo interno la tecnologia poli-silicone LCD LTPS  (Low Temperature Polysilicon), in grado di garantire l’elevatissima luminosità richiesta per l’impiego nel campo senologico e finora raggiunta solamente dai monitor a scala di grigio. Il monitor RadiForce RX560-MD fornisce una luminosità pari a 1100 cd/m2. In tal modo, il display restituisce con la massima precisione e accuratezza sia immagini a colori provenienti da esami diagnostici (come l’ecografia o da prelievi microistologici) che da tecniche di imaging mammografiche in scala del grigio. L’elevato rapporto di contrasto di 1500:1 si avvicina molto alle caratteristiche dei monitor monocromatici, le tonalità del nero vengono riprodotte senza presentare alcun effetto “slavato”.

Diagnostics_Full-color-support.jpg

Riproduzione di immagini monocromatiche e a colori su un unico schermo

EIZO RadiForce RX560-MD dispone della tecnologia Hybrid Gamma PXL che identifica automaticamente su unico schermo immagini in scala di grigio e a colori, impostando la luminosità ideale. Questo assicura un'alta precisione e affidabilità.

Il modello RX560-MD è in grado di riprodurre su unico schermo immagini monocromatiche in modo altrettanto affidabile e preciso quanto quelle a colori, permettendo di agevolare notevolmente la gestione di flussi di lavoro degli operatori sanitari.

ImageQuality_HybridGammaPXL.jpg

Riduzione della sfocatura

Pannelli LCD che offrono alti livelli di luminosità tendono a effetti di irraggiamento che determinano una riproduzione leggermente sfocata rispetto all’immagine originale acquisita. Per ovviare a questa complicazione, EIZO ha integrato nell’hardware una funzione che riporta sullo schermo il carattere distinto e accentuato dei contorni, proponendo una riproduzione di massima chiarezza.

L'autorizzazione FDA

Il display ha ottenuto l'autorizzazione FDA-510(k)- per la tomosintesi del seno, la mammografia e la radiologia generale.

Qualità dell'immagine costante grazie al sensore di luminanza integrato

La calibrazione precisa del punto di bianco e delle caratteristiche tonali è assicurata dal sensore di luminanza incorporato nella cornice del monitor che fuoriesce al momento delle misurazioni e calibra i parametri secondo lo standard DICOM®. Questo prodotto consente di risparmiare sui costi e di affidarsi a una qualità visiva stabile e ugualmente affidabile.

ImageQuality_IntegratedFrontsensor.jpg

Esempio

Un miliardo di tonalità grazie alla tabella colore a 13 bit

La riproduzione del colore avviene tramite la tabella di riferimento a 13 bit del monitor. L’ingresso DisplayPort dispone di una visione a 10 bit che restituisce oltre un miliardo di sfumature e consente una riproduzione definita e accurata di ogni struttura e immagine, al fine di garantire le alte prestazioni di visualizzazione richieste per la diagnosi.

ImageQuality_13bitLUT_with.jpg

LUT a 13 bit

ImageQuality_13bitLUT_without.jpg

Senza LUT a 13 bit

Luminosità costante durante l‘impiego

Il sensore della retroilluminazione, integrato all’interno del monitor, rileva permanentemente la densità luminosa del pannello. Il vantaggio: i valori definiti e calibrati vengono riportati solo pochi secondi dopo l’accensione e rimangono sempre stabili per tutto il periodo di utilizzo.

ImageQuality_ConstantBrightness.jpg

Retro del pannello

Luminosità uniforme e purezza cromatica

La tecnologia integrata Digital Uniformity Equalizer (DUE) rileva e corregge automaticamente ogni irregolarità e garantisce un’assoluta omogeneità della luminosità e dei colori sull’intera area di visione, pixel per pixel. Le tonalità del grigio e del colore di referti radiologici e di altri esiti diagnostici vengono riprodotte con la massima coerenza. Un fattore indispensabile per la visione di immagini in ambito medicale.

Sostenibilità ambientale

La nostra responsabilità

Produzione sostenibile e responsabile

Il modello RX560-MD è prodotto in maniera socialmente responsabile. EIZO collabora esclusivamente con fornitori che garantiscono un approvvigionamento nel pieno rispetto della responsabilità sociale e dei diritti umani. Ciò vale in particolar modo per i cosiddetti minerali provenienti da aree di conflitto e di alto rischio. EIZO presenta ogni anno una relazione annuale di gestione RSI (Corporate Social Responsibility) che informa sulle prestazioni economiche, ambientali, sociali ed etiche e le prospettive future.

Sustainability_Production.jpg

Efficiente ed ecocompatibile

Ogni modello RX560-MD è prodotto negli stabilimenti EIZO secondo il sistema di gestione ambientale ed energetico certificato ISO 14001 e ISO 50001, riconoscimenti internazionali basati sul miglioramento continuo che comprendono misure volte alla protezione dell’ambiente, prevenendo l’inquinamento, riducendo l’entità dei rifiuti, il consumo di energia e dei materiali. Riferiamo pubblicamente su queste misure su base annuale.

Sustainabilty_ISO14001.jpg

Altamente affidabile e durevole

Il modello RX560-MD è stato concepito appositamente per durare nel tempo - oltre il periodo di garanzia e i pezzi di ricambio rimangono reperibili per molti anni. Ciò porta a un'ottimizzazione degli impatti ambientali nei processi produttivi, dalla fase di progettazione allo smaltimento, lungo l'intero ciclo di vita del prodotto. La migliore energia è quella risparmiata: nella concezione del modello RX560-MD è stata rivolta particolare attenzione al risparmio energetico e all'abbattimento dei consumi.

Sustainabilty_Durable_RadiForce.jpg

Garanzia

Sicurezza dell’investimento

5 anni di garanzia

EIZO offre una garanzia di 5 anni. Questa garanzia estesa è resa possibile dalla scelta di materie prime di elevata qualità, dall’estremo rigore progettuale e dal processo produttivo controllato. I prodotti EIZO mantengono quello che promettono.

Warranty_5Y_EN.jpg

Scheda grafica consigliata

Per diagnosi precise

EIZO Scheda grafica MED-XN83

La scheda grafica completa ad hoc l’elevata risoluzione e l’alta performance del monitor Radiforce RX560-MD e garantisce la massima precisione. Permette un reporting preciso e può controllare più monitor simultaneamente. EIZO offre supporto tecnico e servizio di garanzia per la scheda grafica.

Per saperne di più sulle schede grafiche

MED-XN83.jpg

Dati tecnici

Generale
Articolo numero
RX560-MD
Colore del cabinet
bicolore, bianco/nero
Tipo di impiego Medicale
Linea RadiForce
Tipologia di utilizzo Mammografia, Medicina nucleare e radioterapia, Test non distruttivi
EAN
4995047051404
Schermo
Diagonale [pollici] 21,3
Diagonale [in cm] 54,1
Formato 4:5
Area attiva di visualizzazione (LxH) [in mm] 338 x 422
Risoluzione in in megapixel 5 megapixel (a colori)
Risoluzione raccomandata 2048 x 2560
Pixel pitch [in mm] 0,165 x 0,165
Tecnologia del pannello IPS
Angolo di visualizzazione orizzontale max. 178
Angolo di visualizzazione verticale max. 178
Colori rappresentabili 1,07 miliardi di colori (DisplayPort, 10 bit), 16,7 milioni di colori (DVI, 8 bit), 16,7 milioni di colori (DisplayPort, 8 bit)
Colori rappresentabili/LUT 543 miliardi di tonalità/ 13 bit
Luminosità massima (tipica) [cd/m²] 1100
Luminosità raccomandata [in cd/m²] 500
Contrasto massimo 1500:1
Retroilluminazione LED
Caratteristiche e funzionamento
Modalità preimpostate 2 posizioni di memoria manuale, Text, sRGB, DICOM
Caratteristiche curva DICOM
Calibrazione hardware delle caratteristiche di luminosità e luminanza
Digital Uniformity Equalizer (correzione dell'omogeneità)
Hybrid Gamma PXL
Riduzione delle sfocature
Sensori Sensore luce ambientale, Sensore di presenza
Lingua menu on screen de, en, fr, es, it, se
Impostazioni caratteristiche DICOM, luminosità, gamma, scalatura, lingua OSD
Cavo di alimentazione integrato
Connessioni
Ingressi segnale DisplayPort (HDCP 1.3), DVI-D (HDCP 1.4)
Specifiche USB USB 2
Porte USB upstream 1 x tipo B
Porte USB downstream 2 x tipo A
Segnali grafici DisplayPort, DVI Dual Link (TMDS)
Control port USB-Protocol
Dati elettrici
Frequenza di scansione Digital: 31-135 kHz/23-61 Hz; Sync Mode: 23,5-25,5 Hz/47-51 Hz
Consumo energetico (tipico) [in watt] 43
Consumo energetico (massimo) [in watt] 87 (consumo con la luminosità massima e utilizzo di tutti gli ingressi)
Consumo di energia in modalità stand-by [in watt] 1
Consumo di energia con interruttore di alimentazione spento [in watt] 0
Alimentazione AC 100-120 V / 200-240 V, 50/60 Hz
Dimensioni e peso
Dimensioni (incluso supporto) (larghezza x altezza x profondità) [in mm] 709 x 476-566 x 225
Peso (incl. supporto) [in kg] 17.3
Peso (senza supporto) [in kg] 5.3
Disegno tecnico (PDF) Disegno tecnico (PDF)
Rotazione del supporto 7
Inclinabilità 5 / 25
Funzione pivot 90° (in senso orario)
Regolazione in altezza [in mm] 9
Fori di montaggio 100 x 100
Certificazione e standard
Certificazioni CE (Medical Device), FDA 510(k)-rilascio per seno-tomosintesi e mammografia, ANSI/AAMI ES60601-1, CSA C22.2 Nr. 601-1, EN60601-1, IEC60601-1, RCM, FCC-B, CAN ICES-3 (B), VCCI-B, RoHS, WEEE, China RoHS, CCC, EAC
Software e accessori
Ulteriori accessori e software disponibili come download RadiCS LE
Accessori in dotazione 2x Cavo segnale DVI-D - DVI-D (dual link), 2x Cavo segnale DisplayPort - DisplayPort, 1x cavo segnale corto DisplayPort - DisplayPort, Cavo USB (tipo A - tipo B), Manuale via download, Cavo di alimentazione
Accessori opzionali RadiNET Pro, RadiCS, RadiLight
Scheda grafica raccomandata MED-XN83
Garanzia
Periodo di garanzia 5 anni
Garanzia inclusa La garanzia copre inoltre la normale usura della retroilluminazione quando viene utilizzata a una luminosità massima raccomandata di 500 cd/mq e a un punto di bianco di 7.500 K. EIZO garantisce questa luminosità per un periodo di 5 anni dalla data di acquisto o per 20.000 ore di funzionamento, a seconda di quale delle due condizioni si verifichi per prima.

Download e Supporto

Tutto sul Vostro Prodotto

Manuali e documenti

Manuale dell'utente - RX560-MD

Scheda tecnica - RX560-MD

PDF | 5 MB

Foto prodotti RX560-MD

ZIP | 6 MB

Scheda tecnica - MED-XN-Line Graphic Boards

(Inglese)

PDF | 2 MB

RadiForce depliant

(Inglese)

PDF | 16 MB

Software

Driver - RX560-MD

Monitor test

Utility pratica che aiuta a calibrare il monitor mediante 24 prove per impostare convergenza, contrasto, luminosità, nitidezza ecc.

RadiCS

Soluzione completa per la gestione del controllo di qualità – dalla calibrazione all’asset management fino alle prove di accettazione e costanza.Più

RadiCS LE

Il software di controllo della qualità RadiCS provvede alla calibrazione dei monitor medicali RadiForce e alla gestione dei dati della calibrazione.

RadiNET Pro

Software di manutenzione ed assistenza del controllo di qualità in rete per grandi aziende – con accesso remoto via internet.

Domande frequenti

Il software RadiCS di EIZO garantisce un’efficace gestione dello stato di funzionamento ed affidabilità dei monitor della linea RadiForce, al fine di mantenere e garantire costantemente la rispondenza dei dispositivi di visualizzazione alle caratteristiche prefissate. Il software RadiCS supporta le metodologie di controllo dei parametri di imaging secondo la normativa AAPM (American Association of Physicist in Medicine), DIN, IEC e JIS, corredati dai rispettivi protocolli e fantocci. RadiCS esegue anche protocolli di riferimento per soluzioni a doppio schermo per la mammografia, secondo i criteri prestabiliti dalla normativa EUREF e PAS 1054.

Software RadiCS

I monitor EIZO RadiForce sono costruiti in modo che il loro utilizzo non comprometta la sicurezza dei pazienti ai fini previsti e soddisfino pienamente le normative per dispositivi medici EN60601-1 e della marcatura CE-Medical Device Directive. Consultare la scheda tecnica per verificare la classificazione del dispositivo desiderato.

La funzione DUE Digital Uniformity Equalizer garantisce la massima purezza dei colori ed una luminosità più omogenea anche in condizioni critiche di illuminazione. Un chip gestisce automaticamente la luminosità e la cromaticità eliminando irregolarità indesiderate e rendendo i parametri uniformi e stabili su tutta la superficie dello schermo.

I monitor EIZO RadiForce sono per la maggioranza coperti da una garanzia del produttore di 5 anni. EIZO raccomanda per i monitor medicali per la refertazione una luminosità minima superiore a quella definita dai requisiti QS-RL. Eventuali dettagli sulla specifica durata della garanzia di ciascun monitor sono disponibili nella scheda tecnica di ogni prodotto.

Sia il Wizard di installazione di RadiCS che la rispettiva funzione di RadiNET consentono un upgrade e la migrazione dei dati.

Importante requisito: la versione installata deve essere superiore alla versione RadiCS 4.6.1. Per le versioni precedenti sarà necessario in primo luogo effettuare un update.

I monitor EIZO supportano la modalità DisplayPort Alternate con la loro interfaccia USB-C. Questo significa che possono visualizzare correttamente i segnali delle immagini dalle porte Thunderbolt 3 o Thunderbolt 4 attraverso la connessione USB-C.

In alternativa, i monitor con una presa DisplayPort possono essere collegati usando un cavo adatto. Il cavo di segnale CP200 (da USB-C (TB3/TB4) a DisplayPort) fornito da EIZO è il più adatto.

Una connessione dalle porte Thunderbolt 3 o Thunderbolt 4 all'interfaccia HDMI del monitor può funzionare con adattatori/cavi attivi adatti. Tuttavia, si consiglia di utilizzare l'interfaccia USB-C o DisplayPort del monitor.

Preparazione al trasloco:

Assicurarsi innanzitutto che RadiCS possa essere aperto sul computer precedente. Se necessario, aggiornare RadiCS sul computer precedente alla stessa versione che si utilizzerà sul nuovo computer.

Attuazione del trasferimento:

  1. Arrestare il servizio RadiCS5Service in Servizi sul computer precedente. 
  2. Copiare la cartella db e la cartella di backup in C:\ProgramData\EIZO\RadiCS5 (directory nascosta) su un supporto di memoria adeguato o su un'unità di rete.
  3. Installare la versione corrente di RadiCS5 sul nuovo computer (se si utilizza RadiNET Pro, il file RadiCSGatewaySettings.xml deve trovarsi nella directory di installazione di RadiCS). 
  4. A questo punto, interrompere il servizio RadiCS5 in Servizi. 
  5. Rinominare la cartella db e la cartella di backup nella directory RadiCS5 sul nuovo computer in _db e _Backup. 
  6. Copiare le cartelle db e di backup del computer precedente dal supporto di memorizzazione alla directory RadiCS5 C:\ProgramData\EIZO\RadiCS5 del nuovo computer.
  7. avviare il servizio RadiCS5Service.
  8. Ora aprite RadiCS5 e verificate che tutti i dati siano stati ripristinati.

Generalmente i monitor EIZO RadiForce consentono di rimuovere il piedistallo e dispongono di fori di fissaggio secondo i vari standard VESA per risolvere qualsiasi necessità di installazione. Prima dell’installazione verificare nelle specifiche del supporto che lo schermo non superi le capacità di peso del supporto.

Di norma i monitor LCD EIZO RadiForce permettono di rimuovere i piedi di supporto. Sono dotati di quattro fori VESA compatibili sul lato posteriore per il montaggio di altri dispositivi di supporto. Prima del fissaggio è necessario verificare il carico massimo del dispositivo di montaggio.

Qui puoi trovare i driver di Windows per la tua scheda grafica e un elenco di quali schede grafiche raccomandate da EIZO supportano Windows 10:

Dettagli

Vengono visualizzati 10 FAQ su 31

Garanzia

EIZO offre una garanzia fino a cinque anni, anche se alcuni prodotti hanno un periodo di garanzia diverso. I periodi di garanzia esatti per ogni prodotto sono riportati nelle condizioni di garanzia di cui sopra, nella scheda tecnica o sul sito web internazionale di EIZO. I lunghi periodi di garanzia sono resi possibili da un processo di produzione altamente sviluppato e basato su un semplice principio di successo: una tecnologia di monitor sofisticata e innovativa, realizzata con materiali di alta qualità. La garanzia di 5 anni si traduce per l'utente in un'elevata sicurezza dell'investimento e in un risparmio sui costi di gestione (total cost of ownership), che senza l'assistenza in garanzia verrebbero sostenuti, ad esempio per la manutenzione e le riparazioni.

  • Un concetto di assistenza innovativo di EIZO, che definisce gli standard e soddisfa la tendenza ad allungare i tempi di ammortamento. Una sicurezza che convince e su cui si può contare.
  • Materiali di prima qualità e una lavorazione accurata assicurano una straordinaria longevità e consentono quindi lunghi periodi di garanzia.
  • I costi che si dovrebbero sostenere senza l'assistenza in garanzia, ad esempio per la manutenzione e le riparazioni, vengono evitati e consentono di ottimizzare la trasparenza dei costi (Total Cost of Ownership, TCO).
Dettagli sui servizi di garanzia EIZO