flat_design_black
Design elegante full flat

In nero elegante o in bianco raffinato - il monitor si presenta sobrio e curato in tutti i dettagli, anche in quelli estetici: la cornice praticamente assente presenta uno spessore di 1 su tre lati e 6,4  nel lato inferiore. Un design minimalista e salvaspazio che non distrae l’utente durante il lavoro e che si presta molto bene a configurazioni con display affiancati. 


Stable Viewing Angle
Elevata tecnologia del pannello IPS

Il monitor vanta una triplice combinazione vincente: elevata risoluzione di 3840 x 2160 (4K UHD) pixel, rapporto di contrasto massimo di 1300:1 e luminosità stabile fino a valori massimi di 350 cd/m2. Vale a dire: i contorni sono distinti, le grafiche brillanti, le immagini dettagliate e nitide. Grazie al pannello con tecnologia IPS con retroilluminazione a LED, cromaticità e luminosità rimangono stabili da ogni prospettiva.


flat_switches
Elementi di controllo

Anche i tasti di comando e logo del monitor EV2785-BK sono incorporati nella superficie ultrapiatta in modo funzionale e pregiato. I suoni vengono riprodotti da due speaker integrati nella parte frontale del cabinet che proiettano un audio nitido direttamente verso l'utente. Tutti gli elementi di controllo, il sensore di luminosità e gli speaker sono integrati in modo invisibile con una notevole riduzione degli ingombri.


Risoluzione 4K per immagini e contenuti di estremo realismo

Applicazioni CAD, office e multimediali  –  FlexScan EV2785-BK con alta definizione a 4K-Ultra-HD supporta il vostro lavoro con una qualità visiva incredibilmente realistica. Testi e grafiche dell'innovativo schermo a 27 pollici verranno restituiti ad una risoluzione nativa di 3840 x 2160 (4K UHD) pixel e a una densità di pixel di 163 ppi in maniera assolutamente accurata e cristallina.

pixeldichte

USB C
Cavo USB-C: cablaggio ridotto

Con un unico cavo  EV2785-BK il monitor diventa docking station per tablet, notebook e smartphone. L'interfaccia USB [[Model]]] permette il trasferimento, oltre dei soliti dati USB, anche dei trasferimento di segnali video e audio. Al contempo il cavo EV2785-BK consente anche la ricarica dei diversi dispositivi compatibili, come Mac Book, ad una potenza di 60 Watt senza dover ricorrere ad ulteriori cavi.
In sostanza il monitor si comporta da docking station, potendovi collegare anche tastiera, mouse e altri dispositivi esterni.

Il monitor è compatibile con i seguenti dispositivi muniti di ingresso USB-C.

Maggiori informazioni sulla tecnologia USB-C sono disponibili nelle nozioni pratiche di EIZO.


Gestione del colore precisa a 10 bit LUT

Quanto tutto dipende dalla tonalità, le tabelle cromatiche a 10 bit (LUT) sono indispensabili: l’assegnazione delle informazioni cromatiche è di gran lunga più precisa di quella offerta da schermi a 8 bit LUT e le gradazioni incredibilmente dettagliate. La gestione del colore propone anche un’impostazione individuale del punto di bianco su valori da 4000 a 10000 K ad intervalli di 500 K. È inoltre possibile impostare la saturazione cromatica per colori RGB separatamente. Se non si dispone di una tabella colore LUT di sufficiente ricchezza cromatica possono insorgere alterazioni o fusioni di colori che causano bordi seghettati o sgranature.

Senza 10 bit LUT
Senza 10 bit LUT
Con 10 bit LUT
Con 10 bit LUT

Overdrive transizione rapida delle immagini

Veloce, velocissimo, Overdrive. La funzione Overdrive accelera i tempi di risposta in modo che le transizioni da grigio a grigio avvengano mediamente in 5 ms ms. La visione di film risulterà più fluida e senza effetti scia o ritardi.


Nuova funzione Auto EcoView

Il nuovo modello FlexScan EV2785-BK dispone della modalità Auto EcoView. La quinta versione dell' Auto EcoView regola la luminosità del monitor in relazione alle condizioni di luce dell'ambiene circostante, garantendo un livello ottimale ed ergonomico  fra monitor e posto di lavoro. L'utilizzo è stato fortemente semplificato e le impostazioni di Auto EcoView avvengono senza che ne accorgiamo, non appena viene attivato il tasto di luminosità del monitor.  Auto EcoView opera per così dire nell'ombra, senza la necessità di menù laboriosi. L'utente deve solo scegliere, se desidera attivare la funzione o no.

Il sensore del monitor EV2785-BK distingue autonomamente, se l'utente che modifica la luminosità si trova in un ambiente chiaro o scuro. Il monitor memorizza questi parametri senza manipolazione da parte dell'utente e modifica i valori della luminosità dello schermo opportunamente anche per altre condizioni luminose, basandosi su questi valori di riferimento. L'utente può decidere in seguito liberamente, quando e come desidera personalizzare e regolare ulteriormente i valori della luminosità.

Vantaggi: Gli utilizzatori del monitor EV2785-BK dispongono sempre di una luminosità ottimale priva di riflessi che si adatta automaticamente secondo le condizioni di luce circostanti con la possibilità di un'impostazione personalizzata immediata secondo le proprie preferenze personali utilizzando la funzione Auto EcoView.


Risparmiare il 30 % di energia conviene - con EcoView-Optimizer

Risparmia energia senza scendere a compromessi: EcoView-Optimizer ottimizza il rendimento della retroilluminazione riducendo la luminosità, se vengono visualizzate immagini chiare, e aumentando la luminosità in contenuti scuri. Grazie a questo perfezionamento è possibile risparmiare fino al 30% sui consumi. Il segnale viene inoltre intensificato e le tonalità adeguate. Assolutamente vantaggioso!


Interruttore da 0 Watt

Al fine di gestire meglio il risparmio energetico quotidiano, i monitor dispongono di un interruttore di alimentazione pratico ed efficace che migliora l’efficienza energetica: una volta spento, il consumo sarà pari a zero. Nella modalità stand-by il consumo effettivo sarà inferiore a 0,5 Watt.


Modalità colore preimpostate: rappresentazione ottimale premendo un tasto

Le modalità colore preimpostate rendono  la visione di immagini, testi o filmati ancora più confortevole. La resa cromatica è un fattore di vitale importanza sia se si guarda un film, si elabora un'immagine, si naviga su internet o quando si scrive un testo. Grazie alle modalità colore è possibile ottenere  la luminosità, la correzione gamma e la temperatura del colore ottimale per la specifica applicazione con la semplice pressione di un tasto. Un esempio: la modalità Paper simula perfettamente il gradevole contrasto della carta stampata, riducendo opportunamente la percentuale di luce blu e i sintomi di stress visivo.

FineContrast Modi

Paper-Modus
Modalità carta: meno luce blu e meno affaticamento visivo

La modalità Paper offre un'ottimizzazione automatica della luminosità, del contrasto e della temperatura colore che assicura una lettura confortevole simile alla carta stampata. L'affaticamento visivo per gli occhi durante il lavoro al monitor viene efficacemente ridotto. Al contempo grazie alla modalità Paper e alla funzione Auto EcoView, le impostazioni della luminosità e la percentuale della luce blu vengono opportunamente ridotte, al fine di ridurre al minimo lo stress visivo.


Niente più stress per i tuoi occhi

Per proteggere gli occhi, EIZO ha sviluppato una tecnologia ibrida per controllare la retroilluminazione. Questo combina i vantaggi del solito controllo PWM (modulazione dell'ampiezza dell'impulso) e un controllo DC (corrente continua). Il controllo PWM utilizza frequenze molto più elevate rispetto ai metodi PWM standard. Il risultato: un'esperienza di visione senza sfarfallio. Poiché lo sfarfallio si riduce al Flimmerfreiheit assoluto senza influenzare la qualità dell'immagine o la stabilità del colore ne è influenzata. Inoltre, è possibile regolare la luminosità in ambienti bui a meno dell'1% del valore massimo. Il vantaggio: lo schermo rimane privo di abbagliamento anche in queste condizioni.


Picture by Picture

La funzione Picture-by-Picture consente la visione simultanea di immagini provenienti da sorgenti segnale diverse su un unico schermo. Sono disponibili cinque modalità differenti di visione per allineare a piacere le immagini sullo schermo e utilizzare a piacere questa pratica funzione sia con sistemi operativi Windows che Apple.

Con Picture-by-Picture
Con Picture-by-Picture
Senza Picture-by-Picture
Senza Picture-by-Picture

Un monitor, tanti ingressi

Più semplice non si può: la maggior parte dei dispositivi come PC, laptop o fotocamera digitale possono essere connessi direttamente al monitor che offre tanti ingressi diversi e rende quindi più comoda la gestione dei contenuti.


Button Guide
Guida tasti per una panoramica completa dei comandi

Menù e controlli sono completi ed efficaci. Durante l'utilizzo del menù per la configurazione del monitor appaiono sopra i pulsanti a video delle etichette descrittive, utile accorgimento per trovare subito il tasto per l’impostazione desiderata.


Screen InStyle Software
Screen InStyle

Alternativamente al menù On-Screen-il monitor è munito dell’innovativo software Screen InStyle che consente di definire impostazioni ottimizzate in funzione delle applicazioni più utilizzate. E’ inoltre possibile dimmerare in modo variabile l’intensità della temperatura del colore e le prestazioni energetiche. Queste impostazioni possono essere applicate in un’unica operazione a tutti gli schermi coninvolti in un ambito multischermo, rendondo superflue laboriose configurazioni manuali.
Dettagli su Screen InStyle


L'applicazione Screen InStyle Server consente agli amministratori di rete di installare e sorvegliare i monitor da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, ottimizzando l’intero processo di aggiornamento, senza complicate modifiche.
Dettagli su Screen InStyle Server

Dettagli


Piedistallo flessibile

Ergonomico e stabile: il sostegno regolabile in altezza del monitor permette tante pratiche regolazioni.  Il monitor può essere reclinato, girato e regolato in altezza, nella posizione più comoda per la schiena, le spalle e per il collo prevenendo problemi posturali. E’ possibile alzare lo schermo esercitando una semplice spinta verso l’alto o abbassarlo fino alla base del piedistallo (varia a seconda del modello) e posizionarlo all’altezza giusta, con il bordo superiore dello schermo all'altezza degli occhi.

Regolazione in altezza
177,9 mm
Inclinazione
Verso il basso 5°, verso l‘alto 35°
Rotazione
172° (destra/sinistra)
Funzione pivot
Rotazione in senso orario e antiorario nel formato pivot 90°

Trattamento antiriflesso: più chiarezza e meno abbagli

Il modello EV2785-BK è munito di una superficie antiriflesso. Abbagli e riflessi indesiderati che possono affaticare notevolmente gli occhi vengono minimizzati con efficacia. In questo modo è possibile adottare durante l’attività lavorativa una posizione più comoda e confortevole davanti allo schermo, rilassando il collo e la parte superiore dello schiena.

Monitor EIZO con trattamento antiriflesso: niente abbagli
Monitor EIZO con trattamento antiriflesso: niente abbagli
Monitor tradizionale: fastidiosi riverberi sulla superficie dello schermo
Monitor tradizionale: fastidiosi riverberi sulla superficie dello schermo

Monitor Configurator per impostazioni su rete

Rende più rapida la configurazione per gli amministratori di rete: il software consente di configurare in un unico procedimento più monitor – tramite la connessione USB. Ciò rappresenta un grande vantaggio in termini di costi e tempi di gestione con il vantaggio di poter contare su monitor che dispongono delle stesse identiche impostazioni. La configurazione può essere salvata come file nel formato XML o essere trasferita ai client.

Monitor Configurator per impostazioni su rete

5 anni di garanzia

I monitor EIZO sono coperti da una garanzia di ben 5 anni. Questa garanzia estesa è resa possibile dalla scelta di materie prime di elevata qualità, dall’estremo rigore progettuale e dal processo produttivo controllato. I prodotti EIZO mantengono quello che promettono.

Sezione Garanzia
Domande frequenti
Cosa significa Auto EcoView?

Le funzionalità EcoView, grazie alle quali lo schermo non si presenta mai ne troppo chiaro ne troppo scuro, aumentano e diminuiscono in maniera autonoma la luminosità dello schermo, a seconda delle condizioni dell’ambiente circostante. Ciò riduce notevolmente l’affaticamento visivo e contribuisce ad una riduzione del dispendio energetico globale.

Quali sono le attività del sensore Eco View-Sense?

Quando si tratta di risparmiare energia, entra in azione il sensore di presenza EcoView-Sense. Altamente sensibile, il sensore spegne il monitor quando rileva l’assenza dell’utente alla scrivania, tornando in funzione appena qualcuno vi si pone di fronte o se si attiva mouse o tastiera. Ciò contribuisce al risparmio energetico e riduce notevolmente anche le emissioni di CO2.

Quali sono i vantaggi della retroilluminazione a LED?

La retroilluminazione LED si basa su diodi che si illuminano costantemente fornendo un livello di luminosità elevato e permanente. Oltre alla luminosità stabile, che regala immagini intense e vivide, la tecnologia LED offre un notevole risparmio energetico, lungo ciclo di impiego e non contiene mercurio per uno smaltimento ecocompatibile.

Cosa significa "contrasto"?

Il valore del contrasto nativo indica la differenza di luminosità tra un pixel bianco ad un pixel nero e viene rilevato in un ambiente controllato in laboratorio. Valori di contrasto tipici sono 6:1 per giornali, 31:1 stampante laser, 49:1 carta fotografica. Il contrasto massimo non sarà comunque mai rilevabile nel normale ambiente di lavoro, dato che un nero assoluto, persino a schermo spento, non potrà mai essere raggiunto in condizioni di illuminazione „normale“.

Trovate le risposte alle domande più frequenti sui nostri prodotti nella sezione FAQ.

FAQ

Accessori
EIZO ScreenCleaner
EIZO ScreenCleaner

Per una pulizia efficiente di parti e superfici

PM200-K
PM200-K

Cavo di collegamento DisplayPort per la trasmissione del segnale digitale audio-video

PCSK-03-BK
PCSK-03-BK

Sostegno Thin Client per il piedistallo EIZO FlexStand 4

54,00 EUR
incl. 22 % IVA.