Cosa richiede il fotoamatore:

  1. Spazio cromatico esteso
  2. Riproduzione cromatica coerente
  3. Rappresentazione uniforme dei colori e del livello di luminosità
  4. Cromaticità e luminosità omogenea su tutto lo schermo
  5. Calibrazione hardware precisa
Monitor per l’elaborazione di immagini digitali
EIZO CS2420 con spazio cromatico esteso

Un comune monitor per ufficio non è in grado di rispondere alle esigenze del fotoritocco. Forse ti è già successa una cosa simile: dopo aver ritoccato le bellissime foto delle tue vacanze, il risultato stampato è molto diverso - colori e luminosità non corrispondono all’anteprima su schermo.

Evidentemente hai bisogno di un monitor con un’adeguata gestione del colore che riproduca i colori, la luminosità e il contrasto dell’immagine fedelmente e con la maggiore accuratezza possibile. La calibrazione viene svolta in modo semplice e precisa e offre tante altre pratiche funzioni di gestione. Per fortuna il problema è facilmente risolto: con un monitor ColorEdge EIZO.

Monitor per la fotografia amatoriale

Visualizza i monitor per il fotoritocco
Per la prima volta ho l'impressione di disporre di una resa cromatica che restituisce ogni gradazione con la massima coerenza.
Fotografo naturalista Stefan Christmann

Per la prima volta ho l'impressione di disporre di una resa cromatica che restituisce ogni gradazione con la massima coerenza.

dettagli