• #
  • A
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • R
  • S
  • T
  • Visualizza i risultati
    #
    A
    C
    D
    E
    F
    G
    H
    I
    L
    M
    N
    O
    P
    R
    S
    T
A pieno schermo

Visualizza l’immagine indipendentemente dalla risoluzione sull’intera superficie dello schermo. Se la risoluzione del segnale è inferiore alla risoluzione nativa del monitor l’immagine può apparire distorta o sfocata. 

Ampio gamut

Il gamut definisce l’insieme di colori che il monitor è in grado di riprodurre: lo spazio colore Wide Gamut è molto superiore rispetto alla gamut dei monitor LCD convenzionali e copre fino al 100 % del modello NTSC e il 99 % dello spazio colore Adobe-RGB. Questo gamut così ampio consente al monitor di fornire una resa cromatica incredibilmente ricca e una qualità visiva estremamente realistica.

Angolo di visualizzazione

Le specifiche si riferiscono all’angolo massimo in cui è possibile visualizzare correttamente l‘immagine e si aggira nei monitor intorno ai 160° - 178°. Questi valori comunque non danno alcuna informazione riguardo la perdita di contrasto. L’utente non dovrebbe percepire una perdita di cromaticità guardando lo schermo leggermente dall‘alto o perpendicolarmente. Non si devono constatare differenze se si guarda nel centro dello schermo o negli angoli. La stabilità della tecnologia LCD può esser verificata mediante un diagramma di misurazione o direttamente sullo schermo. Più stabile è il contrasto nell’ampiezza del campo visivo dell’utente, migliore è la qualità di riproduzione ottenuta. 

Auto EcoView

La regolazione automatica della luminosità AutoEcoView dei monitor EIZO è in grado di offrire un risparmio energetico del 50 %  adattando automaticamente la luminosità dello schermo alle condizioni di luce circostante. In condizioni di luce intense la luminosità viene incrementata, in ambienti bui la luminosità viene opportunamente ridotta. In questo modo il monitor risparmia energia e offre in ogni circostanza livelli di luminosità ottimali. 

Autocalibrazione

La calibrazione del monitor avviene in modo completamente automatico senza l’ausilio dell’utente e senza nemmeno la necessità di attivare il PC. Dopo aver effettuato la prima programmazione, la calibrazione viene attivata automaticamente; durante la notte, durante la pausa di mezzogiorno o a qualunque orario desiderato. La programmazione avviene in modo semplice e pratico attraverso il menu del software ColorNavigator oppure attraverso il menu OnScreen del monitor.

Autocontrollo della luminosità

Stabilizza e gestisce i parametri della luminosità del monitor rendendoli costanti subito dopo l’accensione.