Profondità colore a 10 bit

In combinazione con il sistema Frame Rate Control (FRC) del modulo LCD, i monitor CG offrono – a seconda del modello – una profondità colore a 10 bit in grado di riprodurre oltre ad un miliardo di tonalità e sfumature. Requisiti fondamentale sono una scheda grafica e applicazione software che supportano la profondità colore a 10 bit.

16 bit LUT

Soprattutto negli ambiti applicativi in cui la precisione del colore è essenziale, la capacità di differenziazione delle tonalità cromatiche del monitor riveste una grande importanza. Per raggiungere la massima profondità cromatica senza l’insorgere di scalettature, effetti di banding o slavatura, EIZO ricorre alla perfezione: grazie alla tabella colore a 16 bit (LUT) assicura una riproduzione precisa anche nelle tonalità scure, con strutture perfettamente distinguibili. 

3D-LUT

Le tabelle LUT 1D sono munite di tabelle separate del colore rosso, verde e blu. Per una gestione del colore ancora più precisa, i monitor EIZO propongono anche modelli della serie ColorEdge con una tabella tridimensionale (3D-LUT) che assicura un’addizione esatta dei colori base per creare la tonalità desiderata – uno degli elementi chiave per una rappresentazione accurata dei colori e dello scudo del grigio.