Nascita in Giappone

EIZO Corporation è nata nel 1968 ad Hakusan/Ishikawa in Giappone, società quotata in Borsa ed è presente con una fitta rete internazionale di distribuzione in più di 80 paesi e con oltre 2238 dipendenti.

EIZO Corporation si presenta sul mercato internazionale con una gamma completa di monitor per trading room, uffici, centri ospedalieri, controllo del traffico aereo e design grafico - prodotti ad altissimo indice di qualità che non temono confronti.


Prendi visione dei risultati aziendali di EIZO Corporation.

EIZO in Europa

Da sempre sinonimo di tecnologia innovativa, EIZO ha uffici di vendita e assistenza in quasi tutti i paesi europei e dispone di una rete capillare di rivenditori.

In Europa le attività di marketing e di vendita sono raggruppate a Mönchengladbach in Germana, sede centrale di EIZO Europe GmbH - ulteriori sedi si trovano in Italia, Belgio, Olanda e Repubblica Ceca. In Austria, Svizzera, Gran Bretagna e Svezia esistono delle società affiliate.

Storia

EIZO vanta una lunga competenza, maturata in una lunga esperienza e un cammino perseguito da EIZO con coerenza, alla ricerca di soluzioni di visualizzazioni innovative.

Anni di fondazione e prime innovazioni (1968-1981)

1968

Televisori in bianco e nero
EIZO Nanao Corporation viene fondata in Hakui, Giappone, come Hakui Electric Corporation.  Alle sue origini, EIZO produceva componenti OEM per televisori in bianco e nero. 

1973

Cambiamento del nome
Hakui Electric Corporation diventa Nanao Corporation.


1978

Arrivo dei monitor tabletop per sala giochi
Grande svolta: EIZO entra nel settore gaming con i monitor table top per sala giochi ed i suoi monitor trovano impiego in uno dei videogiochi che ha fatto storia e conosciuto in tutto il mondo: Space Invaders.


1980

Il software segue l'hardware
Per ampliare l'offerta viene acquisita una ditta specializzata nella programmazione di soluzioni software: Irem Corporation. E' il punto di partenza verso soluzioni specializzate hardware e software che costituiscono ancora oggi il core business delle attività.

1981

Nuovi centri di produzione e nuova centrale
Il percorso di evoluzione e miglioramento continuo di prodotti e servizi prosegue. A sostegno dello sviluppo aziendale viene costruito un nuovo stabilimento ad Hakusan in cui verrà successivamente trasferita la sede centrale della società.

Creazione del brand (1984-1990)

1984

EIZO si apre al mercato estero
Con l'ingresso e la diffusione dei computer, EIZO decise di compiere un ulteriore passo avanti affacciandosi al mercato internazionale e fondando a questo proposito la società Hitec Associates Ltd (successivamente il nome fu cambiato in EIZO Corporation).

1985

Nuovi marchi
Dopo 17 anni, la società nata come produttore  OEM, si prefigge di affermare  la propria competenza realizzando un monitor di propria produzione: a questo proposito venne fondata per il mercato nord americano  la società indipendente Nanao USA Corporation che continua ancor oggi le sue attività sotto il nome di EIZO Inc., mentre in Europa nasce la marca EIZO, il nome giapponese per "immagine".

I primi monitor EIZO/NANAO presentavano una diagonale da 12 a 14 pollici e si contraddistinguevano per un design estremamente compatto e peso ridotto. Da sottolineare "l'alta risoluzione di 700 x 400 pixel", come illustra il depliant di allora del modello 8040.

1990

Nuova sede centrale ed ulteriore espansione
La continua crescita ed espansione portano l'azienda ad aver bisogno di nuovi spazi. EIZO sposta la sua sede amministrativa ad Hakusan, Giappone, dove era già presente la fabbrica fondata nel 1981, e inaugura un nuovo centro di ricerca e sviluppo. Nell'anno seguente apre un nuovo insediamente produttivo sul posto.

Il successo internazionale (1991-1999)

1991

NANAO in Giappone
La società viene fondata in Giappone e sin dagli inizi l'attività si concentra sulla produttore di monitor CRT venduti sotto il nome di NANAO.


1992

Inaugurazione della nuova sede svedese
Si costituisce in Svezia la sede EIZO Sweden AB (oggi EIZO Nordic AB) che fu compartecipe alla creazione dello standard TCO, creato dalla confederazione svedese dei dipendenti professionali che descrive e definisce la sicurezza, i livelli di emissione di campi eletromagnetici, il consumo energetico e l'ergonomia visiva dei monitor.

I primi passi verso i monitor con tecnologia LCD
Come precursore di tecnologia innovative, EIZO produce già i primi monitor LCD e immette sul mercato Il modello a 19,4 pollici FA-1020, disponibile sia in versione desktop che per fissaggio a un braccio flessibile.


1993

Certificazione ISO 9002
EIZO consegue il certificato ISO 9002 che definisce i requisiti di un sistema di gestione della qualità per creare un business efficiente ed efficace.

1996

Rebranding e nuovo design del monitor
La marca NANAO si trasforma in EIZO e la marca verrà adottata in tutto il mondo, anche in America e Giappone. EIZO introduce il logo attuale al contempo e lancia la nuova generazione di monitor CRT con  il design caratteristico e inconfondibile che li contraddistingue e che godono di grande popolarità sia per uso professionale che amatoriale.

1997

Certificazione ISO 9001
Dopo il conseguimento della certificazione ISO 9002, EIZO ha raggiunto un ulteriore tappa con l'attestato di conformità ISO 9001. 

Produzione monitor LCD
Grazie all'evoluzione  della tecnologia LCD e alla grande richiesta di monitor più sottili, EIZO continua l'arricchimento della gamma proponendo il  primo monitor LCD  a 13,8 pollici, il modello FlexScan L23.


1998

Certificazione ISO 14001
Grazie agli elevati standard raggiunti, EIZO ottiene un altro importante riconoscimento: la certificazione del sistema di gestione ambientale ISO 14001, sempre mantenuta e rinnovata nel corso degli anni.


1999

Fusione delle società EIZO e Nanao
Nanao Corporation e EIZO corporation si riunificano e la società viene ribatezzata EIZO NANAO Corporation, nome con cui è tuttora nota.

Innovazioni del XXI secolo

2001

Nascita dei monitor LCD con cornice ultrasottile
Nel 1990 i monitor LCD sono già molti diffusi, ma il cabinet vanta pressochè le stesse dimensioni di un monitor CRT tradizionale. EIZO mette a punto il modello L674 che può essere considerato una vera rivoluzione - la cornice di soli 18,5 era estremamente sottile e il notevole incremento delle vendite ne confermano il successo.


2002

Espansione nel settore medicale
La diffusione di tecniche di digitalizzazione delle modalità radiodiagnostiche guidano l'azienda all'espansione nel campo medicale con una gamma di prodotti interamente dedicati: la linea RadiForce.

Quinto Anniversario per i monitor LCD
EIZO festeggia il quinto anniversario di produzione dei monitor LCD con il lancio del modello a 17 pollici "Placeo", un'edizione limitata di 3000 esemplari con cabinet in alluminio.

EIZO Eco Products
Un percorso volontario verso la sostenibilità intrapreso da EIZO con la nascita del sigillo "EIZO Eco Products" che garantisce il ridotto impatto sull'ambiente del prodotto contrassegnato e che ne comprova l'eco-compatibilità. Il catalogo che ne disciplina i criteri è stato rinnovato e attualizzato già per tre volte. 

2003

Monitor LCD per gli esperti del colore
Mentre il numero dei monitor LCD per ufficio cresce rapidamente, il settore della stampa e pre-stampa e dell'elaborazione digitale rimane ancora legato ai monitor LCD. Una tendenza che cambia radicalmente con l'introduzione della linea ColorEdge - i primi monitor LCD al mondo concepiti espressamente per i professionisti delle arti grafiche. 

2004

Arriva il primo monitor LCD con spazio colore Adobe RGB
Sulla base del successo dei primi monitor ColorEdge, sussegue il modello EIZO ColorEdge CG220 che copre lo spazio di riferimento  Adobe RGB, il più utilizzato nel settore della stampa.


Ritorno alle origini
EIZO torna alle sue radici come produtttore di componenti per televisori, introducendo televisori in Giappone nella linea di prodotti FORIS.

2005

Inaugurazione della sede in Svizzera 
Incorporazione della divisione EIZO della società EXCOM AG e della rispettiva rete di distribuzione e costituzione della società affiliata EIZO NANAO AG. 


Certificazione ISO 13485
EIZO è il primo produttore di monitor stand-alone ad ottenere la certificazione ISO 13485 per sistemi di gestione di qualità di disposivi medici.

2007

Acquisizioni strategiche accrescono il successo nei mercati verticali
EIZO acquisisce Tech Source Inc., Floria/USA, azienda manufatturiera per la produzione di schede grafiche, e che permette all'azienda di evolversi e di entrare nel segmento di mercato della navigazione marittima, controllo del traffico aereo, nel settore della sicurezza e videosorveglianza.

Nello stesso anno, EIZO acquisisce la divisione medicale dei monitor di Siemens A&D in Germania e fonda la nuova sede di EIZO GmbH a Karlsruhe, proiettata verso la crescita organica nel mercato medicale e con la fondazione di uno stabilimento di produzione propria in Germania.

Nuovo polo tecnologico 
Con il nuovo centro di ricerca e un'investimento di oltre 2,5 miliardi di Yen, EIZO ha dato vita ad un grande stabilimento di 6 piani che riunisce i diversi dipartimenti di ricerca e sviluppo nella sede centrale di Hakusan in Giappone (vedi foto).

2008

Crescita nei mercati verticali
EIZO acquisisce nel febbraio 2008  eg-electronic GmbH in Wolfratshausen, Germania, una scelta che mira a rafforzare e favorire la crescita delle soluzioni industriali, della videosorveglianza e per il controllo aereo. Questa nuova entità specializzata viene scorporata e inizia le sue attività come EIZO Tecnologies GmbH.

2009

FORIS Goes Global
La linea FORIS di televisori viene ampliata con prodotti per l'intrattenimento. I monitor FORIS che precedentemente erano venduti esclusivamente in Giappone vanno a completare l'offerta su scala internazionale.

2010

Produzione per il mercato cinese
EIZO rafforza i suoi piani di sviluppo nei confronti della Cina e della crescente richiesta di servizi e prodotti in ambito medicale e fonda la società affiliata EIZO Display Tecnologies (Suzou) Co.Ltd, che produce monitor medicali per il mercato cinese.

2011

Altre tappe in Europa
EIZO inaugura due sussidiarie di EIZO Europe GmbH in Germania e EIZO Limited in Gran Bretagna e consolida  le sue attività di vendita e le strategie di marketing in Europa (a destra: centrale EIZO Europe GmbH a Mönchengladbach, Germania)

2013

Cambio del nome
L'azienda cambia nome da EIZO Nanao Corporation e si trasforma in EIZO Corporation.


2015

EIZO acquisisce la Imation Corporation Japan
Dall'integrazioe della società Imation Corporation Japan, azienda specializzata in sistemi di integrazione medicali nasce la società affiliata EIZO Medical Solutions Inc.


2016

Acquisizione della divisione dei monitor endoscopici Segments di Panasonic Healthcare Japan
Nuova fase di crescita con l'acquisizione dei monitor endoscopici Segments di Panasonic Healthcare Co. Ltd.  Japan, in vista di uno significativo sviluppo e presenza nel settore medicale.

Top