DuraVision DX0211-IP
DuraVision DX0211-IP

EIZO box Decoder IP permette di collegare una telecamera o switch IP direttamente al monitor. Non è necessario l'ausilio di un PC, nessun particolare software o altri dispositivi hardware, semplificando così  l'installazione e risparmiando tempo e costi di manutenzione e di servizio. Un sistema facile da usare e di facile gestione e con costi inferiori di installazione e gestione rispetto ai sistemi tradizionali che prevedono apparecchiature hardware e software più complesse e costose nella manutenzione.

La soluzione DuraVision DX0211-IP dispone di un interfaccia HDMI che  supporta l’elevata risoluzione 4K UHD (3840 × 2160 pixel). Per il secondo interfaccia HDMI è previsto il supporto 4K  entro la  fine dell’anno. Il box Decoder IP supporta gl standard di compressione video più utilizzati: H.264 e MJPEG  – anche la trasmissione streaming di video ad alta risoluzione avviene senza perdità di qualità.  In tal modo è possibile monitorare simultaneamente su un unico schermo 16 videofeed in Full HD  (1920 × 1080) ad una frequenza di fotogrammi al secondo costante di 20 fps. Anche uno degli ultimi Codec Standard per la riproduzione e trasmissione di filmati video, l‘H.265  è previsto entro la fine dell’anno parallelamente  all’attivazione del secondo collegamento HDMI.  

16 telecamere IP, comprese le telecamere 4K, possono essere autenticate in un primo passo con DuraVision DX0211-IP. EIZO intende ampliare il numero delle connessioni fino a 64 telecamere IP entro la fine del 2019. Oltre al controllo RTSP, il decoder offre piena compatibilità al protocollo di comunicazione ONVIF Profile S. Grazie alla connessione diretta alle videocamere è possibile ottenere uno streaming in tempo reale senza dover ricorrere ad una soluzione di registrazione decentralizzata, come edge recording o l'archiviazione cloud. Ciò fornisce una soluzione anche per scenari che richiedono una visione in diretta e la cui registrazione non è consentita. Il supporto dei protocolli Axis VAPIX e Panasonic è previsto per la fine dell'anno.

Grazie all'interfaccia UI di facile utilizzo, è possibile impostare in maniera personalizzata e rapida il layout dei flussi video visualizzando fino a 32 stream per monitor. E' possibile unire le singole finestre o suddividerle per monitare un numero superiore di immagini.

EIZO collabora con i leader del settore della sicurezza e della sorveglianza per garantire la piena compatibilità tecnica e il supporto funzionale con i sistemi VMS (sistemi di gestione video) più diffusi. Il monitoraggio di eventi e di allarmi può essere comunicato dal sistema VMS al box Decoder IP per attivare un determinato comportamentoa. DuraVision DX0211-IP regolerà opportunamente la visualizzazione del monitor ricevente  (ad esempio, la disposizione del layout può essere adattata automaticamente quando vengono impiegate chiavi dell’auto).

Disponibile da maggio 2019.

Ulteriori funzionalità

  1. Porta USB downstream per mouse, tastiera o joystick programmabile
  2. hub PoE+- per l’erogazione di energia senza alimentatore
  3. areazione priva di ventole con bassa emissione di calore per un funzionamento a lunga durata
  4. garanzia di due anni per uso continuato 24/7
DX0211-IP
DX0211-IP DuraVision

DuraVision DX0211-IP è la soluzione ideale per collegare videocamere IP a videowall per applicazioni di videosorveglianza in ambiente multi-schermo senza la necessità di utilizzare un PC e propone una capacità di decodifica evoluta, una gestione video altamente flessibile e un design estremamente compatto.

  • 0 cm (0 pollici)
  • IP box può supportare diversi monitor con varie risoluzioni fino a 4K UHD
  • Pannello IP-Decoder-Box
  • Formato 16:9, 5:4, 4:3, corridoio
  • 0 cm (0 pollici)
  • IP box può supportare diversi monitor con varie risoluzioni fino a 4K UHD
  • Pannello IP-Decoder-Box
  • Formato 16:9, 5:4, 4:3, corridoio
Download
  • Icon-
    Comunicati stampa - DX0211-IP

    PDF | 995 KB
  • ZIP
    Foto prodotti - DX0211-IP

    ZIP | 10,93 MB