La risoluzione a 3MP e l’elevata luminosità del monitor RadiForce RX360 permettono un altissimo livello di precisione e definizione delle immagini per offrire una diagnosi affidabile. Il display dispone di un pannello con tecnologia LTPS (polisilicio a bassa temperatura) e retroilluminazione a LED che fornisce una luminosità massima pari a 1100 cd/m2. Grazie alle sue eccellenti prestazioni è possibile rilevare anche la più piccola anomalia nell’indagine delle strutture ossee del torace o di altre complesse strutture anatomiche nelle ricostruzioni 3D o di altre tecniche di acquisizione radiologica. Grazie all’evoluta tecnologia EIZO Hybrid Gamma Pixel, il monitor RX360 identifica con la massima precisione sia le aree in scala di grigio che a colori, visualizzate contemporaneamente, impostando automaticamente la luminosità in maniera opportuna a seconda delle esigenze. In tal modo, il display restituisce con cura ed esattezza sia immagini a colori provenienti da esami diagnostici che da tecniche di imaging in scala del grigio.

Grazie al design moderno e alle dimensioni compatte,  il monitor propone un’eccellente qualità costruttiva e profilo sottile, bordato da una sottile cornice in nero sul lato superiore e inferiore, mentre il lato destro e sinistra dello chassis esibiscono una rifinitura bianca: un look appositamente concepito per facilitare la concentrazione dello sguardo sull’immagine e per non affaticare gli occhi in ambienti poco illuminati – un perfetto concentrato tra tecnologia ed ergonomia che si presta perfettamente alle moderne modalità lavorative.

Le funzioni di gestione Work-and-Flow (Point-and-Focus e Switch-and-Go) consentono una migliore interazione con l’hardware della sala di refertazione. Point-and-Focus consente all’operatore di mettere in evidenza mediante mouse o tastiera determinate sezioni dello schermo che risultano di particolare interesse. Per agevolarne l’analisi, la luminosità e i livelli del grigio della rimanente superficie dello schermo verranno opportunamente ridotti. Con la funzione Switch-and-Go è possibile gestire e controllare due workstation con un unico mouse e un’unica tastiera muovendo semplicemente il cursore sullo schermo. Una soluzione intelligente e pratica per ridurre l'ingombro e il numero di cavi in ambienti con spazio limitato come le sale di refertazione, migliorando in più la qualità della navigazione.


Disponibilità del monitor RadiForce RX360: fine dicembre 2018.

RX360 Serie G&R
RX360 RadiForce

Il modello RX360 a 3 MP e curva DICOM-GSDF si presta perfettamente per la riproduzione di immagini medicali a colori e in scala di grigio di sistemi di acquisizione radiologici.

  • 54,1 cm (21,3 pollici)
  • 3 megapixel (a colori)
  • Pannello IPS
  • 2x DisplayPort, 1x DVI-D
  • Formato 3:4
  • 54,1 cm (21,3 pollici)
  • 3 megapixel (a colori)
  • Pannello IPS
  • 2x DisplayPort, 1x DVI-D
  • Formato 3:4
  • Icon-
    Comunicati stampa - RX360

    PDF | 176 KB
  • ZIP
    Foto prodotti - RX360

    ZIP | 14,27 MB